EODA

EODA

Dal 1989, EODA vanta un’ottima reputazione nella regione Hauts-de-France. L'azienda è specializzata nella produzione di componenti in pezzi singoli, ma anche in lotti di piccole e medie dimensioni. Per offrire ai propri clienti il miglior supporto possibile, EODA ha investito considerevolmente nella progettazione e produzione di macchine speciali. Lo si vede immediatamente sul luogo di lavoro, dove è impossibile non fare caso alle macchine high-tech più moderne. Produttività e costi ultra-competitivi costituiscono il fulcro della strategia di EODA. E l'automazione CNC non può mancare.

Fabrice Monier, Direttore commerciale: «La ragione per cui ci siamo concentrati sull'automazione potrebbe non apparire così ovvia. In primo luogo, volevamo aggiornare il ruolo dei nostri operatori all’interno dell'azienda. Il nostro obiettivo principale era quello di impiegarli in base alle loro competenze: preparare e impostare la macchina con maggiore attenzione al primo pezzo di lavoro e ottenere un miglior controllo del risultato. Un robot avrebbe dovuto supportarli per le mansioni fisiche e ripetitive. Ovviamente all’inizio i nostri dipendenti erano un po’ scettici a riguardo, come è umano che fosse.

Siamo entrati in contatto con RoboJob tramite Degomme-Boccard, e la prima installazione è stata subito abbastanza complessa. Vedete, volevamo automatizzare una macchina vecchia: una Mazak QTC 200 MY con parecchi anni di servizio. Questa macchina non aveva una porta automatica e, ovviamente, neppure un’interfaccia per il robot. Tuttavia, RoboJob ha risolto l’intera questione in meno di una settimana: la porta è stata automatizzata, i segnali rimossi dalla macchina e alla fine della settimana il nostro primo Turn-Assist Essential stava già funzionando. Inoltre i nostri operatori sono stati sottoposti a formazione. Se ci ripenso, è stato fantastico.

Tutto ciò ci ha confermato di aver preso la decisione giusta. Da allora, sono stati installati altri due Mill-Assist Essential: uno su una Mazak VCS 530 e l'altro su una Mazak VTC 760.

Devo dire che la combinazione di macchine Mazak con robot Fanuc utilizzati anche da RoboJob costituisce un’armonia perfetta. Naturalmente bisogna avere il lavoro, ma stiamo riuscendo a far lavorare i nostri robot sia di giorno che di notte, e anche durante il weekend. È dunque superfluo dire che l'efficienza delle macchine dotate di robot è considerevolmente più elevata di quella delle macchine senza robot. Anche i nostri operatori hanno notato che il loro lavoro è migliorato e che c’è più tempo a disposizione per lo svolgimento di altri compiti. I robot sono estremamente facili da usare e raramente o mai presentano problemi o guasti. Inoltre, l’impostazione di automazione è talmente aperta e libera da permettere facilmente di continuare a utilizzare la macchina anche senza robot.

In qualità di fornitori per l’industria aeronautica, abbiamo il dovere di metterci sempre in discussione e migliorare i processi interni. Siamo molto felici del passaggio all’automazione, e i nostri clienti del settore aeronautico ne stanno raccogliendo i frutti. Proprio come il nostro personale.»

Storie di successo dei nostri clienti

  • Gedro Metaal BV
    Rheen
    Gedro Metaal BV

    "Grazie a RoboJob, ho recuperato la mia flessibilità. "

  • MMI
    Venray
    MMI

    "L’alto costo del personale nei Paesi Bassi fa sì che l'automazione sia una scelta ovvia. "

Consulenza personale?